Home

Siamo l’Associazione svizzera dei difensori civici parlamentari. Il nostro obiettivo consiste nel promuovere le istituzioni di difensori civici, informare il pubblico tramite convegni, conferenze e manifestazioni e contribuire allo scambio di idee ed esperienze a livello nazionale e internazionale. Leggete il seguito per saperne di più su di noi.

Attualità

Votazione sull'ufficio del difensore civico nel Cantone di Argovia

Gli elettori dell’Argovia voteranno su un ufficio parlamentare del difensore civico per le preoccupazioni dei cittadini. Il Gran Consiglio ha approvato una legge corrispondente in seconda lettura con 73 voti favorevoli e 66 contrari. L’UDC e il PLR hanno votato all’unanimità contro. Il PLR ha quindi lanciato un referendum contro le autorità. 72 consiglieri hanno votato a favore del referendum.

Il difensore civico ha il compito di ricevere, fornire informazioni, consigliare e mediare sulle richieste della popolazione derivanti dai rapporti con le autorità. L’organo di mediazione non avrà il diritto di impartire istruzioni nei confronti delle autorità. Sarà tuttavia indipendente. La legge prevede che il Gran Consiglio elegga il difensore civico per un periodo di quattro anni. È inoltre previsto che il difensore civico presenti una relazione dettagliata ogni anno. Da 40 anni la Costituzione prevede che il Cantone possa creare un organo di questo tipo. L’ADP+ è soddisfatto dell’approvazione in parlamento e spera che l’ufficio del difensore civico trovi una maggioranza anche nel referendum.

vai all'inizio